Nel nostro viaggio tra i modelli che hanno segnato la storia dell'Alfa Romeo, è arrivato il momento di parlare degli anni '40. La decade è stata segnata dagli eventi drammatici della Seconda Guerra Mondiale, ma alla fine del conflitto il Biscione seppe riprendersi, tornando a produrre automobili. 

In canna ad Arese era rimasta la 6C 2500, erede ed evoluzione della 6C 2300. La vettura era stata progettata nel 1939, ma come detto, fu realizzata solo alla fine del secondo conflitto mondiale, rimanendo in produzione fino al 1953.

Anche se derivata da una vettura di una generazione precedente, per stile e prestazioni la 6C era un punto di riferimento per l'epoca. Si tratta dell'ultima Alfa Romeo completamente realizzata a mano: dalla 1900, la vettura che l'ha sostituita agli inizia degli anni '50, il Biscione lascia la produzione artigianale per passare a quella di serie... Ma questa è una storia che racconteremo nel prossimo capitolo!

Guidando la Storia, le altre puntate

Puntata 1
Puntata 2
Puntata 3
Puntata 4

Leggi il servizio completo sul fascicolo in edicola