Batteria e cavetti

Uno dei primi controlli da fare è quello alla batteria. Ogni bravo automobilista sa che deve assicurarne la posizione, salda e fissa, per evitare qualsiasi vibrazione, oltre a essere carica e funzionante. Se la batteria non fosse nelle migliori condizioni, si consiglia di sostituirla. Quali sono i segnali per capirlo? Un’accensione lenta o difficoltosa, fuoriuscita di liquido, malfunzionamento dell’equipaggiamento elettrico. A questi controlli si aggiunge il fattore caldo: le batterie lo soffrono particolarmente, quindi sarà necessaria una manutenzione più attenta. Parallelamente alla batteria, portare con sé un set di cavetti (e magari una batteria di riserva) per far ripartire la macchina qualora capitasse un imprevisto.