A solo due anni dal lancio del marchio Cupra, la gamma di prodotto sta crescendo rapidamente” racconta Wayne Griffiths, Presidente di Cupra. Dopo essere diventata marchio indipendente, è bastato poco alla Casa spagnola per far parlare di sé. La gamma di auto può definirsi composta da vetture ad alte prestazioni, basate su design contemporaneo e sportività.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il nostro listino

Una crescita continua

La Casa spagnola è partita con Cupra Ateca, il SUV ad alte prestazioni, a cui sono seguiti Cupra Leon, disponibile in versione hatchback e Sportstourer, e Cupra Formentor, il primo modello sviluppato esclusivamente dal marchio. “Cupra Ateca ha segnato l’ingresso del marchio in un nuovo segmento e ha riscosso un enorme successo, con oltre 15.000 unità vendute dal lancio, avvenuto a fine 2018” continua Wayne Griffiths. “Ora abbiamo allargato la famiglia con Cupra Leon e, quest’anno, arriverà Cupra Formentor, il primo modello disegnato e progettato esclusivamente per il marchio. Entrambi i modelli, Leon e Formentor, incorporano i prestazionali propulsori ibridi plug-in che dimostrano come elettrificazione e performance possano essere una combinazione perfetta. Grazie a questi quattro modelli, Cupra ha ora una base solida per la futura crescita del marchio”.

Verso l’elettrificazione

Il 2020 è un anno importante per il marchio. Come ha dichiarato Griffiths, Formentor, Leon e Leon Sportstourer saranno i primi modelli ibridi plug-in ad alte prestazioni. Ma la grande novità ci sarà nel 2021, con l’ingresso in famiglia di Cupra el-Born, la prima auto completamente elettrica della Casa spagnola.