Un Ferragosto decisamente bollente, anche per gli incidenti. Il motivo? Sul Passo del San Gottardo, nella zona di Gamsboden in Svizzera, una Bugatti Chiron e una Porsche 911 sono state protagoniste di quello che la stampa del Canton Ticino ha definito “un incidente di lusso”. Espressione decisamente calzante, visto il valore economico delle due auto. Ma come si sono svolti i fatti?

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il nostro listino

La dinamica

A differenza di quanto si possa pensare, l’incidente è scaturito da una situazione piuttosto banale: una semplice coda di macchine che si era formata dietro un camper. Ma in fila c’era chi scalpitava. La Bugatti Chiron, allora, ha dato il via libera ai suoi cavalli iniziando a sorpassare la coda di veicoli. Idea venuta anche all’automobilista della Porsche 911 che, però, è sbucata all’improvviso impattando con la Bugatti. Nell’urto sono rimasti coinvolti anche un camper e una Mercedes.

I danni

Stando a quanto riportato dalla Polizia Cantonale di Uri, il guidatore del camper è stato portato in ospedale. E sempre secondo la Polizia, i piloti delle due auto di lusso non avrebbero compilato e firmato il modulo di constatazione amichevole. Se sia mancato il tempo o la voglia di farlo non ci è dato sapere, certo è che la Polizia ha stimato un rimborso dei danni materiali in 3,7 milioni di franchi, cioè 3,5 milioni di euro. Buon lavoro ai periti assicurativi e ai carrozzieri.

Si fa prestare una Lamborghini Huracán, la distrugge in un incidente VIDEO