Dawn Silver Bullet è l’ultima scoperta di Rolls Royce, esclusiva più che mai, uscita dal Global Centre of Luxury Manufacturing Excellence di Goodwood. Nome altisonante e quarti di nobiltà per questa vettura.

Una cabriolet, che sarà realizzata in soli cinquanta esemplari, mostrata nelle immagini ufficiali a passeggio lungo il lago di Garda, scenografia che senza ombra di dubbio esalta la Dawn Silver Bullet. Che nella passerella una delle sue vocazioni.

Nuova Rolls Royce Ghost arriva in autunno, ai clienti piace minimal

Copertura speciale

Nonostante la stazza importante, quasi 5,3 metri di lunghezza, può diventare una due posti, grazie all’Aero Cowling, ovvero la copertura rimovibile che copre i sedili posteriori e può trasformare la cabriolet in una roadster. E’ realizzato a mano con fibra di carbonio e alluminio, può essere montato e rimosso. 

Spicca il frangivento in titanio con il logo della serie limitata. Rolls Royce non ha comunicato informazioni tecniche relative alla capote e ai suoi tempi di apertura-chiusura.

La livrea esterna, estremamente raffinata è una ultra-metallic Silver Bespoke. L’abitacolo esibisce anche in plancia fibra di carbonio e pelle, un binomio diverso e distintivo rispetto alle altre Rolls. Ma ovviamente le possibilità di personalizzazione sono sterminate.

Il motore è il twin-turbo da 6.6 litri V12 con una potenza di 570 cavalli e 780 Nm di coppia.

Rolls-Royce, una bambina di 8 anni ha disegnato la nuova cabriolet