Tra i numerosi marchi che compongono il gruppo FCA – e, tra poco, dell’intera galassia StellantisJeep è quello che sta conoscendo le maggiori percentuali di crescita. La Casa americana specializzata in fuoristrada e Suv macina record di vendite quasi ogni trimestre, andando a conquistare nuovi mercati e allargando costantemente la propria gamma. Spesso verso il basso, per fare breccia in mercati, come quello europeo, in cui le auto più apprezzate hanno dimensioni compatte. Ma il cuore della produzione Jeep, quella più tradizionale, è nella parte alta del listino. Che presto si arricchirà di due nuovi modelli, le annunciate Wagoneer e Grand Wagoneer, attese per il 3 settembre.

Jeep Renegade e Compass 4xe, arrivano le ibride plug-in: i prezzi

Al passo con i tempi

Le nuove vetture costituiranno il top della gamma del marchio a stelle e strisce. La Wagoneer è un modello classico di Jeep, che l’ha tenuta in produzione dal 1962 al 1991, con vari aggiornamenti. Negli anni ’90, poi, il suo testimone passò alla Grand Cherokee. Oggi la Wagoneer è pronta a tornare, per affiancare quella che fu la sua erede e battagliare con i Suv di grandissime dimensioni americani, come Ford Expedition, Cadillac Escalade, Lincoln Navigator e Chevrolet Tahoe e Suburban. Tagli fuori misura per noi europei ma che negli States (e sempre più spesso anche in alcuni mercati asiatici) hanno moltissimi estimatori.

La nuova generazione di Wagoneer offrirà il massimo in termini di tecnologia ed efficienza, pur con i limiti delle sue dimensioni e dei suoi motori. La scelta dei propulsori con ogni probabilità ricadrà sui classici V6 da 3,6 litri e V8 Hemi da 5,7. Abbinati anche al motore elettrico che, come sulle piccole Renegade e Compass, dovrebbe dare vita alla Wagoneer 4xe ibrida plug-in. Saranno presenti poi tutti i più recenti sistemi Adas per la sicurezza attiva.

Jeep Wrangler Rubicon 392 Concept, la belva con l'HEMI

Debutto a settembre

Jeep ha deciso di lavorare a tappe forzate per portare la Wagoneer nelle concessionarie il prima possibile. Il nuovo modello verrà svelato già il 3 settembre, in anticipo sui tempi precedentemente previsti. Per anticiparla, Jeep ha pubblicato delle foto che ne anticipano alcuni dettagli, come la griglia anteriore (con le immancabili sette feritoie e la scritta “Wagoneer” sul cofano) e una silhouette del frontale. Corredata dal motto “the shape of premium”, la forma del lusso.