Un anno fa si presentava sul mercato russo, oggi è pronto per un’introduzione sui mercati europei dalla prima metà del 2021. Renault Arkana si inserisce nel filone dei suv-coupé compatti, lo fa dalla posizione di un marchio generalista e con motorizzazioni elettrificate.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Se Arkana E-Hybrid ricorre al sistema full hybrid introdotto su Clio, Captur e Megane, le motorizzazioni turbo benzina 1.3 litri da 140 e 160 cavalli andranno sul suv in versione mild hybrid 12 volt, con lo starter-generatore in grado di ridurre consumi ed emissioni di Co2.

Dimensioni e design, è diverso da Kadjar

Del design di Arkana, la peculiarità della linea del tetto rastremata in coda, sapevamo già dalla presentazione del modello destinato al mercato russo. Nello stile scrive anche le differenze “funzionali” rispetto, ad esempio, a una proposta convenzionale di suv compatto, quale può essere Renault Kadjar e i suoi 4,49 metri di lunghezza.

Nove in meno di Arkana, che può contare su un passo più lungo, a 2,72 metri. Si posiziona nella fascia del segmento C “lungo”, offrendo 513 litri di spazio nel bagagliaio, la cui soglia d’accesso si fa un po’ più alta. Da terra, la “luce libera” è di 19 centimetri, per un’altezza complessiva di 1,57 metri: 4 centimetri più basso di Kadjar, per dare un riscontro direttamente comparabile.

Arkana RS Line la "sportiva"

L’impostazione sportiveggiante del suv troverà nell’allestimento RS Line la lettura ideale, con cerchi fino a 18 pollici, interni dai rivestimenti in pelle e tessuto, cuciture rosse come gli inserti in plancia, dalla finitura carbon-look.

Dal posto guida si avranno più configurazioni tra le quale scegliere, dalla strumentazione con schermo multifunzione da 4,2 pollici, al display da 7 pollici, fino alla proposta digitale a colori da 10 pollici. L’abbinamento è con un comparto infotainment connesso mediante Renault Easy Link su rete 4G indipendentemente dalla soluzione adottata per il display, da 7 pollici e orientamento orizzontale, oppure, da 9,3 pollici e sviluppo verticale in plancia.

Full hybrid di scuola Renault

L’ibrido E-Tech ricalca su Arkana lo schema lanciato con Clio, costituito da un motore termico benzina da 1.6 litri, un cambio elettroattuato a 4 marce e l’assenza della frizione, sostituita dalla sincronizzazione operata da uno dei due motori elettrici, con funzione anche di avviamento del motore e recupero dell’energia. Il secondo motogeneratore svolge, invece, i compiti di trazione, per 140 cavalli complessivi.

In attesa che Renault dettagli prezzi e mercati europei di commercializzazione di Arkana, c’è una dotazione di Adas che si spinge fino al Livello 2 di assistenza alla guida, in autostrada e nelle condizioni di traffico intenso, con l’Highway & Traffic Jam Companion: cruise control adattivo con stop&go più mantenimento attivo della corsia operano a velocità fino ai 160 km/h.

Sfoglia il listino Renault: tutti i modelli sul mercato

Una dotazione a richiesta che integra il cruise control adattivo con stop&go (opera fino a 170 km/h), il riconoscimento della segnaletica stradale e dei limiti di velocità, l’assistente attivo al mantenimento di corsia e il Rear Cross Traffic, anti-collisione durante le manovre in retromarcia.