Nuova BMW Serie 4 cabriolet, l'eleganza della capote in tessuto

Nuova BMW Serie 4 cabriolet, l'eleganza della capote in tessuto

Dalla base tecnica di Serie 4 coupé a una Convertible con tetto in tessuto, più leggero e meno ingombrante di un hard-top. Uscita sul mercato nel 2021, il top di gamma benzina ha 374 cavalli

30 settembre 2020

Ne guadagna clamorosamente in eleganza dal passaggio alla capote in tessuto, nuova BMW Serie 4 Convertible. Una cabriolet che dice addio all’hard-top e introduce una soluzione molto più leggera, meno ingombrante e con una struttura "invisibile" sotto gli strati di tessuto e fonoassorbenti. I tecnici BMW assicurano come i valori di isolamento acustico siano al vertice tra le soluzioni con capote morbida, elemento chiave nella trasformazione da Serie 4 Coupé a cabriolet.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Diventa l’eleganza, più della sportività pura, la cifra della scoperta, che propone l’impianto di stile noto, dalla calandra verticale ai fari assottigliati, Laserlight optional.

Nuova BMW Serie 4 Cabrio: foto

Nuova BMW Serie 4 Cabrio: foto

Non solo coupé in casa BMW Serie 4. Nella primavera 2021 debutta Serie 4 Convertibe, con la novità della capote in tessuto al posto dell'hard top. Ne guadagna lo stile, l'eleganza, lo spazio nel bagagliaio. Motori benzina e diesel mild-hybrid, le prestazioni di M440i xDrive garantite da 374 cv

Guarda la gallery

I motori e l'uscita sul mercato

Il lancio sul mercato è previsto dal marzo del 2021, con quattro motorizzazioni alle quali si aggiungeranno due unità sei cilindri 3 litri, rispettivamente a luglio la 430d da 286 cavalli e a novembre 2021 M440d xDrive da 340 cavalli.

Nuova BMW M4 Coupé, i cavalli non finiscono mai

Si parte con il top di gamma, mild-hybrid 48 volt, di BMW M440i xDrive Convertible, 374 cavalli sui quali il supporto dello starter-generatore a cinghia vale 11 cavalli. É presente anche sul diesel 2 litri, 420d da 190 cavalli, mentre i benzina 2 litri al debutto saranno 420i da 184 cavalli e 430i da 258 cavalli.

Gli optional della sportività

Accantonata la tecnica - che pure comprende il cambio Steptronic 8 marce di serie e la variante Sport a richiesta come lo è il differenziale M Sport a controllo elettronico, gli ammortizzatori adattivi o a controllo elettronico, i freni in mescola composita M Sport (non carboceramici) - tutto ruota intorno alla capote.

La capote libera spazio nel bagagliaio

L’apertura o la chiusura avvengono i 18 secondi, comando elettronico che può essere attivato anche dalla chiave, con il Comfort Access opzionale. Ripiega dietro i sedili posteriori e, l’essere una struttura molto più leggera e meno ingombrante di un hard top ha consentito di guadagnare litri nel bagagliaio: 300 litri a capote aperta (+80 litri), 385 litri a capote chiusa (+15 litri), i valori dichiarati.

La struttura alveolare interna, su un meccanismo a Z, prevede l’applicazione di più strati isolanti prima di uno strato più esterno, visibile, in tessuto nero o Antracite Silver, optional. La costruzione degli strati della capote fa sì che una volta chiusa, dal profilo coupé non si notino antiestetiche interruzioni del profilo.

Scocca irrigidita

Non è l’unico intervento nella trasformazione in Convertible della Serie 4 Coupé, visto l’irrigidimento prodotto sulla scocca. L’avantreno ha un pannello supplementare in alluminio, al posteriore sono presenti bracci extra e il tunnel della trasmissione ha anch’esso elementi destinati a irrigidire la scocca, misure che proseguono con soglie sottoporta rese più rigide. Adeguamenti necessari, che portano a una maggiore stabilità nella guida sul dritto e un equilibrio superiore dell’auto sotto accelerazioni laterali marcate.

Sfoglia il listino BMW: tutti i modelli sul mercato

La personalizzazione di nuova Serie 4 Convertible può arricchirsi del frangivento dall’installazione manuale come dei poggiatesta climatizzati. Di serie, invece, il climatizzatore tri-zona.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi