È la Lamborghini più venduta di sempre e nonostante non sia più una novità – è stata lanciata nel 2014 – la Huracán continua a essere una punta di diamante nella gamma del Toro emiliano. Grazie anche ai continui aggiornamenti a cui la coupé V10 viene sottoposta. L'ultimo riguarda la gamma dei colori, che si arricchisce con una nuova collezione di tinte brillanti denominata Fluo Capsule. Per rendere ancora più unica e riconoscibile ogni Huracán EVO.

Da Padova a Roma in tre ore: Lamborghini Huracán della Polizia salva una vita

Di tutti i colori

Quello dei colori è un aspetto su cui Lamborghini punta da sempre, proponendo tinte originali e sgargianti, in gradi di esaltare le linee dei modelli di Sant'Agata e la loro sportività. La nuova collezione segue questa filosofia e comprende una serie di tinte opache che si combinano con alcuni elementi neri, come tetto, paraurti posteriore e minigonne, dando vita a una livrea bicolore.

Cinque le tinte inedite: Verde Shock, Arancio Livrea, Celeste Fedra, Arancio Dac e Giallo Clarus. Scegliendo gli interni in total black, inoltre, è possibile scegliere nuove finiture che riprendono il colore della carrozzeria. Possibilità di scegliere, infine, tra i sedili comfort offerti di serie e i nuovi sedili sportivi in Alcantara o pelle Unicolor.

Lamborghini sbarca a Tokyo e dedica al Giappone una Aventador unica