Dacia

Ad aprire la nostra classifica, dal decimo posto in su, è la Casa rumena (3,54% di quota sul mercato) che a ottobre 2020 ha fatto registrare 5.557 immatricolazioni contro le 5.142 di ottobre 2019. Dati abbastanza positivi che raccontano una crescita totale dell’8.07%.