Ford Kuga amplia la sua offerta elettrificata. Dopo la versione plug-in a benzina e la mild hybrid diesel, arriva l’annunciata full hybrid, a benzina, disponibile (prezzo da 31.300 euro) sia a trazione anteriore sia integrale.

Il sistema FHEV, con propulsione elettrica e motore a benzina quattro cilindri da 2.5 litri a ciclo Atkinson erogano una potenza di sistema di 190 cavalli.

La batteria da 1,1 kWh si ricarica in rilascio e in frenata. Il cambio è un CVT a variazione continua: come per Kuga PHEV. La full hybrid parte sempre in elettrico e può veleggiare a motore termico spento, la parentela con Toyota arriva dalla collaborazione tra i due Marchi.

Tradotto in numeri, il sistema full hybrid garantisce una percorrenza media di 5,4 litri/100 km nel ciclo WLTP, con emissioni di CO2 di 125 g/km.

Mille chilometri di autonomia dichiarati

Che significano una percorrenza fino a 1.000 chilometri (il serbatoio di benzina è di 54 litri). La versione 4x4 scollega l’asse posteriore quando non è richiesta la massima trazione. L’accelerazione da 0 a 100 km/h si completa in 9,1 secondi.

I sistemi di assenza alla guida comprendono Lane Keeping System con Blind Spot Assist e Intersection Assist, Speed Sign Recognition, Lane Centring, Active Park Assist e cruise control adattivo con Stop & Go.

Ford Kuga, le tre versioni ibride