In  mezzo a tante auto stradali, d'epoca o moderne, spunta anche una monoposto da F1. RM Sotheby's, nelle scorse ore, ha infatti messo all'asta una Ferrari SF1000 in versione show car, un manichino solo da esposizione, nella livrea celebrativa per i 1000 GP del Cavallino usata durante il Gran Premio del Mugello, oltre alle grafiche usate da Charles Leclerc.

LA FERRARI ROSSO SCURO

La monoposto si caratterizza per il suo colore rosso scuro, una livrea specifica dedicata alla prima auto Ferrari mai prodotta, la 125 S, anno di grazia 1947. Bellissima agli occhi, sfortunata in pista, poiché la gara toscana venne vinta dalla Mercedes di Lewis Hamilton, con il compagno di squadra Bottas al secondo posto e Albon (Red Bull) a completare il podio, mentre i ferraristi Charles Leclerc e Sebastian Vettel si sono classificati rispettivamente ottavo e decimo.

NON SOLO LA VETTURA: ECCO I MEMORABILIA

Ma il pilota monegasco e il tedesco saranno a loro modo protagonisti dell'asta. Perché RM Sotheby's metterà in vendita anche tute e guanti utilizzati dai due piloti al Mugello. Un altro pezzo da memorabilia all'asta sono le due paratie laterali dell'alettone, anch'esse firmate da Leclerc e Vettel, senza dimenticare la tuta e i guanti indossati quel giorno da Mick Schumacher, figlio di Michael, che scese in pista con la F2004 di suo padre.

Mick Schumacher in Formula 1 con Haas, sognando la Ferrari

L'asta avverrà esclusivamente online dal 7 al 14 dicembre a partire dalle 17 del primo giorno alle 17 dell'ultimo giorno.