Lewis Hamilton non si ferma mai, anche dopo l’ennesima stagione di successi. Il Mondiale di Formula 1 si è appena concluso e il sette volte campione del mondo è sceso dalla sua monoposto per salire sul nuovo prototipo di hypercar Mercedes-AMG Project One. La nuova campagna di marketing After Work, infatti, vede protagonista proprio il pilota britannico che metterà alla prova la macchina per verificare i progressi e dare il proprio contributo allo sviluppo con le sue conoscenze alla guida. 

Cerchi un auto usata? Consulta il nostro listino

CAMPAGNA AFTER WORK

L’obiettivo di Mercedes è di alimentare la Project-One elettricamente: la supersportiva tedesca intende portare la più moderna tecnologia ibrida dalla Formula 1 direttamente alla strada nel 2021. Inoltre, si attendono due nuovi modelli elettrici e la nuova tecnologia AMG con il marchio E-Performance. La nuova campagna After Work continua su YouTube e sui profili social ufficiali. 

HAMILTON E SCHIEMER

“Faccio ancora fatica a credere che presto ci sarà un’hypercar con un motore da Formula 1. Abbiamo vinto il Mondiale 2015 con questo motore e sono stato coinvolto del suo sviluppo per molto tempo. Ho potuto guidare la Project-One durante le riprese per la nuova campagna e sono molto orgoglioso degli straordinari investimenti che Mercedes-AMG ha fatto per questo progetto. Questa vettura è assolutamente unica”, queste le parole di Hamilton.

Philipp Schiemer, presidente di Mercedes-AMG GmbH, si è così espresso sul progetto: “Lo sviluppo della Project-One è stata una grande sfida che abbiamo affrontato come team, e ora stiamo lanciando la fase successiva per l’approvazione su strada: questa vettura rafforzerà la nostra posizione di Marchio di lusso ad alte prestazioni. Inoltre, Project-One sottolineerà più che mai la vicinanza tra la Formula 1 e Mercedes-AMG. Abbiamo gli stessi geni motoristici e crediamo nel trasferimento diretto della tecnologia. La veste particolare della Project-One dà anche una prima prospettiva sul nostro futuro elettrico, che inizierà nel 2021. Il colore rosso avrà un ruolo centrale per il la tecnologia E-Performance”. 

FINO A 350 KM/H

Project-One è stata sviluppata in collaborazione con gli esperti di Formula 1 della Mercedes-AMG High Performance Powertrains di Brixworth, e con il team F1 Mercedes-AMG Petronas di Brackley. Il motore ibrido e l’asse anteriore elettrificato garantiscono una potenza di oltre 740 kW (1.000 Cv) e una velocità massima di 350 km/h. La trazione ibrida è costituita da un motore a combustione e quattro motori elettrici, due dei quali azionano le ruote anteriori per consentire la trazione integrale variabile. Il motore termico è il 4 cilindri V6 da 1,6 lt a iniezione diretta e turbocompressore singolo supportato elettricamente, ripreso dalla Mercedes-AMG Petronas Formula 1.  

Gamma Merceds: qui il listino completo

VIDEO PUBBLICATO

La via dell’elettrificazione passerà nel prossimo futuro attraverso il legame con la Formula 1 e in particolare con il know-how di Lewis Hamilton: il video con il pilota a bordo della Project-One, pubblicato sul canale YouTube, sui social del Marchio e su varie emittenti televisive in tutto il mondo.

Lamborghini, una supercar elettrica in cantiere?