La complessità tecnologica dei sistemi elettronici di Volkswagen Golf 8 è stata oggetto delle cronache in passato, per lo slittamento dell’avvio della produzione e per un bug, poi risolto, alla eCall.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Adesso, a Wolfsburg si va verso un intervento in assistenza, volontario, su 56 mila esemplari, in produzione fino a giugno 2020, per risolvere un inconveniente riscontrato sull’infotainment.

Si tratta di un malfunzionamento del display e delle funzioni radio (riportato dal Frankfurter Allgemeine Zeitung su Golf GTE), del navigatore e camera di retromarcia, con il componente responsabile individuato in una centralina elettronica.

Nuova centralina e aggiornamento software

La sostituzione dell’elemento, insieme a un aggiornamento software, sono entrati a far parte della produzione dalla settimana 30 dello scorso anno, per cui a essere oggetto del richiamo – che verrà comunicato dalla casa ai clienti interessati – saranno circa 26 mila esemplari venduti in Germania e 30 mila nel resto d’Europa.

Sfoglia il listino Volkswagen: tutti i modelli sul mercato

Golf 8 che nel 2020 ha totalizzato oltre 312 mila esemplari sul mercato europeo, dov’è risultata l’auto più venduta.

Volkswagen Polo restyling 2021, fari di scuola Golf