Justin Bieber è un grande amante delle auto e, da buona popstar, preferisce che si parli di sé il più possibile, anche al volante di quattro ruote. Quindi, pur avendo acquistato una Rolls-Royce Wraith grazie a una piccola parte del suo patrimonio (stimato in circa 300 milioni di dollari), ha voluto customizzarla completamente per renderla un modello unico.

COME UN’ASTRONAVE

Le mani sulla Wraith ce le hanno messe i preparatori di West Coast Customs e l’auto è stata stravolta nel look, distaccandosi in modo netto e futuristico dal modello originale. Noi possiamo ammirarla da vicino grazie al video pubblicato su YouTube dall’utente Effspot, che si è imbattuto per caso nell’auto di Bieber. Estetica da film fantascientifico anni ’80, quando si immaginava che nel Duemila le auto volassero: l’anteriore della berlina di lusso sfoggia nuovi fari e una griglia più piccola della Wraith originale, insieme a prese d’aria e cofano custom; l’impatto maggiore del lavoro lo troviamo ai lati, con i copriruota che nascondono tutte e quattro le ruote, restituendo più l’idea di una navicella spaziale che non di una berlina.

INTERNI TOP SECRET

I ragazzi di West Coast Customs si sono presi la briga di eliminare gli specchietti retrovisori, inserendo delle telecamere al loro posto, e di sostituire i fari posteriori con dei nuovi triangolari. Sugli interni della Wraith non possiamo vedere nulla, grazie ai vetri oscurati. Ma potremmo scommettere qualche spicciolo sul fatto che Bieber non si sia accontentato di un’auto stravagante solamente all’esterno: questo è il pop, dolcezza, che ti piaccia o meno.

Maradona, la sua Rolls Royce Ghost all’asta