Il Cashback è ormai una realtà consolidata e, mentre noi ne avevamo già parlato in merito ai rimborsi per i rifornimenti di benzina e altri servizi legati all’auto, ecco che anche Peugeot ha lanciato un’iniziativa legata al servizio di Stato.

La Casa del Leone, infatti, ha da poco introdotto nell’ambito del post vendita – insieme alla nuova offerta di pezzi di ricambio provenienti dall’economia circolare - l’operazione “Promo Cashback” per chi prenota online la manutenzione della propria vettura. Andiamo a scoprire i dettagli.

Bollo auto 2021: cosa cambia nel calcolo, modalità e col Cashback

ULTERIORE 10% DI SCONTO

Come comunicato dalla stessa Peugeot, a tutti i clienti che effettueranno manutenzione e riparazioni nella fase di post-vendita e nelle officine autorizzate – esclusivamente attraverso prenotazione online entro il mese di febbraio - riceveranno un 10% di sconto immediato più un altro 10% da utilizzare entro la fine dell’anno. Un’operazione attuata per capitalizzare e rilanciare il tanto discusso Cashback di Stato.

RICAMBI DELL’ECONOMIA CIRCOLARE

L’offerta, fanno sapere da Peugeot, si somma inevitabilmente a quella messa in campo dal Leone sui pezzi di ricambio provenienti dall’economia circolare. Infatti, le stesse officine autorizzate in cui è possibile prenotare la promo cashback partecipano attivamente alla salvaguardia ambientale grazie al progetto “My Tree”.

Partendo dalla richiesta di un pezzo di ricambio originale proveniente da economia circolare – uno dei circa 2 milioni di pezzi presenti in catalogo (tutti forniti di garanzia) -, Peugeot si impegnerà a piantare un albero nell'ambito del progetto di riforestazione presente in Senegal.

Peugeot E-Partner amplia la gamma dei veicoli commerciali elettrici