Rivian sulle orme di Tesla, l’azienda americana avrebbe l’intenzione di costruire una fabbrica in Europa per ampliare il suo mercato.

A differenza del Marchio di Elon Musk la società di Plymouth non ha ancora ingranato sul mercato, ma le azioni in borsa corrono.

E soprattutto l’ordine di Amazon di 100.000 furgoni elettrici ha di fatto proiettato la società su una dimensione importante.

Amazon e Rivian, l'accordo

Proprio questo sarebbe il motivo, come ha riportato Bloomberg, del piano di realizzare uno stabilimento per le vetture elettriche nel Vecchio Continente, o anche nelle immediate vicinanze: in ballo siti nel Regno Unito, Germania e Ungheria.

Non solo Amazon

Il van commerciale elettrico realizzato per Amazon dovrebbe essere il fulcro iniziale della produzione, ma in seguito anche il pick-up R1T e il Suv R1S dovrebbero avere “cittadinanza” alle nostre latitudini.

Rivian e il progetto di vetture più compatte