Era l’estate del 2019, quando Bugatti presentava la sua nuova hypercar in edizione limitata Centodieci: da lì in poi, più nulla. Oggi, quasi due anni dopo, ecco le prime novità: la Casa ha rilasciato delle foto che mostrano la Centodieci in tutta la sua… nudità.

PROTOTIPO IN PRODUZIONE

Soltanto dieci esemplari per questa hypercar, che è stata completata nell’estetica e sta per guadagnare la strada con il suo primo prototipo. Nelle foto pubblicate dalla Casa, possiamo vedere il telaio e la meccanica della vettura in fase di costruzione e fare qualche osservazione sui dettagli. Salta immediatamente all’occhio la notevole quantità di fibra di carbonio e il complesso impianto idraulico a cinque radiatori, che deve alimentare il motore centrale W16 quadriturbo. 1.578 Cv di potenza, ma 20 kg in meno rispetto alla Chiron, altra edizione limitata: le prestazioni sono da capogiro, con il picco di velocità a 380 km/h e un’accelerazione 0-100 km/h in appena 2,4 secondi.

SOLD-OUT

Bugatti Centodieci è ispirata alla mitica EB110 degli anni Novanta, da cui riprende la griglia a ferro di cavallo più piccola del solito e le prese d’aria a forma di diamante al posto del tipico montante B a forma di C. Tra i facoltosi dieci che hanno già prenotato tutti gli esemplari, c’è anche la stella del calcio Cristiano Ronaldo, che se l’è regalata per il suo compleanno spendendo la cifra monstre di 8 milioni di euro – il prezzo base, senza considerare gli optional. Le consegne ai proprietari, però, non saranno completate prima del 2022.

Bugatti Centodieci, nel nome della EB110