Cupra continua a rilanciarsi sul mercato e lo fa proponendo la nuova Formentor 1.4 e-HYBRID da 204 cv. Un’auto con cui il Marchio spagnolo ha portato a termine il completamento della sua gamma ibrida.

Il primo modello nativo del brand dunque – finalista del The Car of The Year 2021 nella sua versione 2.0 turbo benzina – viene proposto a listino nella sua nuova versione ibrida plug-in con propulsore 1.4 e-HYBRID 204 CV DSG.

Car Of The Year 2021, nominate le sette finaliste

60 KM CON L’ELETTRICO

La nuova powertrain presente su Formentor si compone di un motore a combustione 1.4 TSI da 110kW in combinazione con un motore elettrico da 85kW - alloggiato tra il motore a combustione e la scatola del cambio - alimentato da un pacco batterie agli ioni di litio da 12,8 kWh.

L’insieme è capace di sviluppare una potenza complessiva di 204 cv (150kW) e una coppia massima di 350 Nm, che in modalità 100% elettrica promette di raggiungere i 60 km di autonomia. Il tutto, poi, mantenendo le emissioni nel ciclo combinato WLTP tra i 26 e i 32 g/km.

DETTAGLI E DOTAZIONI

Disponibile insieme alla versione d’ingresso, la nuova Formentor 1.4 e-HYBRID si va così ad aggiungere al modello Formentor VZ 1.4 e-HYBRID 245 cv DSG, promettendo di mantenere inalterate le sue doti da SUV sportivo nonostante le prestazioni elettrificate date dalla nuova motorizzazione.

Inoltre, come già successo su Leon, anche l’intera dotazione di serie si fa più ricca ed interessante. Pur essendo identificata come versione di accesso alla gamma elettrificata del SUV, infatti, presenta una dotazione di serie con display touch capacitivo da 10”, Cupra Virtual Cockpit da 10,25”, cerchi in lega da 18” e spoiler posteriore, paraurti, volante e sedili in stile sportivo.

Più una vasta serie di sistemi di sicurezza alla guida come l’Adaptive Cruise Control, Front Assist con sistema di frenata di emergenza e rilevamento pedoni e ciclisti, Lane assist e sistema di riconoscimento della stanchezza.

TEMPI E SOLUZIONI DI RICARICA

La batteria da 12,8kW di cui è dotata nuova Formentor e-HYBRID trova la sua collocazione al di sotto della carrozzeria - davanti al retrotreno -, così da permettergli di conservare un baricentro basso e più aerodinamico. Inoltre, la sua ricarica promette di essere estremamente facile ed intuitiva e può essere eseguita tramite lo sportellino dedicato situato nella parte anteriore sinistra del veicolo, con tanto di indicatore a LED utile a monitorare l’andamento della ricarica.

In dotazione è presente un cavo di ricarica di tipo Mode 2, che permette di ricaricare la batteria in circa 5 ore, rappresentando la soluzione più in linea per tutti coloro che hanno la possibilità di ricaricare la vettura presso la propria abitazione.

Altrimenti, Cupra mette a disposizione – ma solo su richiesta e al prezzo di 165 euro -, un cavo Mode 3 che consente di ricaricare l’auto in poco più di 3 ore. Il giusto compromesso per chi desidera ricaricare Formentor presso le colonnine di ricarica distribuite lungo la rete nazionale.

PREZZO E DISPONIBILITÀ

La nuova Cupra Formentor 1.4 e-HYBRID 204 CV DSG è già disponibile a listino con prezzo di partenza di 37.700 euro chiavi in mano. Tuttavia, grazie al contributo del Marchio e i vari ecoincentivi messi a disposizione dallo Stato, è possibile acquistare il nuovo SUV spagnolo ad un prezzo di 29.900 euro.

Car of the Year: Cupra, che esordio con la Formentor