Non basta il tuono del V8 di Ford Mustang GT? Per chi cerca emozioni forti il Gruppo Cavauto rende disponibile in Italia la Shelby GT-H, derivata versione più classica della immortale sportiva dell’Ovale Blu. 

Celebra il modello originale, la GT-H del 1966 nata da una richiesta di Hertz a Ford, della quale replica la livrea nero-oro della carrozzeria.

Dispone di un pacchetto aerodinamico dedicato, cerchi da 20 pollici, minigonne specifiche, sellerie e rivestimenti in pelle sulla plancia di Techart e ovviamente il badge della Shelby che ne certifica il numero di telaio.

La Shelby GT-H è dotata di pezzi pregiati realizzati da Ford Performance. L’assetto ovviamente è dedicato, come le molle degli ammortizzatori e le barre anti-rollio.

Potenza fino a oltre 700 cavalli

L’otto cilindri di litri nella versione aspirata eroga 480 cavalli, beneficiando dello scarico sportivo Borla. Ma c’è anche la GT-H Supercharged, che dispone di una potenza superiore ai 700 cavalli grazie al compressore volumetrico.

Il prezzo parte da 95.850 euro per il modello con cambio manuale a sei rapporti, 98.850 per l'automatico a 10 marce. La Supercharged varia da 144.500 a 147.500 euro, sempre secondo la trasmissione.

Rinasce la Shelby GT 500 CR