Dopo 28 anni di collaborazione e una produzione musicale che ha dato il via al genere elettronico – con successi del calibro di "Around the World", "One More Time" e altri -, la notizia dello scioglimento dei Daft Punk ha sconvolto tutti gli amanti del genere.

Eppure, non tutti sanno che nella loro lunga carriera hanno avuto a che fare anche con le quattro ruote, producendo addirittura un cortometraggio – dal titolo “Electroma” - in cui si scorgono le linee di una Ferrari  e prendendo parte alla presentazione di una monoposto di F1.

Lamborghini e Lady Gaga, in beneficienza una Huracán EVO RWD

LA FERRARI 412 DEI DAFT PUNK

Nel corto musicale presentato a Cannes nel 2006, infatti, i due protagonisti robotici hanno a che fare con una Ferrari 412 del 1987 targata human. Certo, non la più bella vettura uscita dai cancelli di Maranello, ma di certo quella più adatta – grazie alle sue linee tese, squadrate ed eleganti – allo stile del gruppo musicale francese.

Tuttavia, seppur poco appariscente nel design, la 412 usata dai Daft Punk – venduta poi all’asta nel 2011 per circa 35mila euro - poteva contare su un motore V12 in grado di sprigionare 340 cv e una tiratura limitata di 303 esemplari.

Insomma, un’auto che comunque riuscì a fare la sua figura sul finire degli anni ’80.

ANCHE UNA MONOPOSTO DI F1

Nella lunga carriera musicale del duo, c’è stata anche una seconda comparsa – forse di più alta caratura – nel mondo dei motori. Il fatto risale all’ormai lontano 2013, quando la scuderia Lotus decise di presentare la sua nuova monoposto proprio con la partecipazione straordinaria dei due artisti francesi.

Il risultato? Un videoclip magnetico con i due musicisti “robotici” presenti sia a bordo della vettura, che stampati sulla nuova livrea.

"The Formula", Robert De Niro nel nuovo film Netflix sulla F1