Ibrida full o plug-in, due volti del green di nuova Kia Sorento 2021. Entrambi sul mercato italiano, adesso, con la commercializzazione della plug-in che ricalca in toto la tecnica e i contenuti della full hybrid che l'ha preceduta. Il sistema ibrido è composto dal motore turbo benzina 1.6 litri, ottimizzato per un'efficienza assoluta e rilevata dalla possibilità di operare in diverse "modalità" di ciclo di combustione, intervenendo sull'apertura delle valvole.

I 265 cavalli e 350 Nm di coppia sono frutto dell'apporto anche del motore elettrico da 91 cavalli e 304 Nm, sfruttati con un cambio automatico 6 marce e trazione quattro ruote motrici - con mappature specifiche in base a diverse tipologie di fondo -, offrono prestazioni sufficientemente dinamiche.

Batteria e autonomia di nuova Kia Sorento 2021

Fa i 193 orari di velocità massima il suv che appartiene al segmento dei suv grandi, con dimensioni di nuova Kia Sorento da 4,81 metri di lunghezza per 1,90 in larghezza e 1,70 in altezza: proporzioni sulle quali si hanno 7 posti e un bagagliaio da 809 litri (configurazione 5 posti, contro i 175 litri con 7 posti).

La massa è importante, poco oltre le 2 tonnellate - eppure lo zero-cento orari è sufficientemente rapido, in 8"7 -, sulle quali incide per 140 kg la batteria da 13,8 kWh. Ecco, è il particolare distintivo tra plug-in e Sorento full hybrid (leggi le prime impressioni), un accumulatore in grado di assicurare 57 km di autonomia in modalità elettrica, con velocità massima di 140 km/h. 

KiaMobility, arriva l'app per la mobilità urbana

Chilometri sufficienti per una mobilità quotidiana cittadina a zero emissioni, per un suv certamente destinato ad altri impieghi che non una mission urbana nella quale le dimensioni contano. È gran stradista Sorento, a basse emissioni con un valore di 38 g/km per Co2 emessa nel funzionamento ibrido e con batteria completamente carica. Ritagliando sull'utilizzo strettamente urbano le doti del suv ibrido ricaricabile, Kia dichiara 70 km di percorrenza in elettrico.

Prezzi di nuova Kia Sorento 2021

Una proposta che, indipendentemente dagli allestimenti - tre sul mercato italiano - accede agli ecoincentivi, visto il listino prezzi collocato entro il limite massimo dei 50 mila euro più iva. Il prezzo d'attacco lo fa Sorento Business, a 53 mila euro (iva inclusa), allestimento con clima bi-zona, presa da 12v nel bagagliaio, selettore di guida e Terrain mode, fari a led, cerchi da 19", vernice metallizzata, solida o perlata, strumentazione digitale da 12,3 Supervision, infotainment da 8 pollici con Apple CarPlay e Android Auto, 7 porte USB in totale, retrocamera.

Gli Adas sono ben strutturati, tra frenata d'emergenza con rilevamento pedoni, ciclisti e degli incroci, guida autonoma di Livello 2, cruise control e mantenimento attivo di corsia.

Allestimento intermedio nell'offerta è Sorento Style, che integra la dotazione - con prezzo di listino da 57 mila euro - con i fari full led, il portellone ad apertura motorizzata e intelligente, cruise control adattivo con stop&go e integrato dal navigatore satellitare, infotanment da 10,25 pollici e servizi telematici UVO Connect e 7 anni di traffico dati e aggiornamento mappe inclusi, caricatore wireless, sedili in pelle riscaldabili. L'offerta Adas si arricchisce del monitoraggio dell'angolo cieco con correzione della traiettoria, dispositivo anticollisione nelle manovre in retromarcia e il Safe Exit Assist.

Al top della gamma, Sorento Evolution, con un listino a partire da 61 mila euro. Introduce interni con sedili dotati di supporto lombare e regolazione elettrica, tetto panoramico, luce bagagliaio a led, head up display, sistema audio premium Bose, camera a 360 gradi, Parking Collision Avoidance Assist e il Blind Spot View Monitor.

Sfoglia il listino KIA: tutti i modelli sul mercato