Il Festival di Sanremo è tornato e ha come ogni anno la sua auto ufficiale (compito affidato nuovamente a Suzuki che ha portato nella città dei fiori la sua gamma ibrida); mentre già impazzano i pronostici in attesa della serata finale, che si terrà sabato 6 marzo 2021. Un po’ come per i film e le serie tv, anche nella musica le auto hanno trovato il loro posto sul palco dell'Ariston. Vi abbiamo già raccontato di quando note e motori vadano siano un perfetto duetto, viste le tante canzoni dedicate alle quattro ruote, ma il rapporto tra quattro ruote e interpreti non finisce certo qui.

Sanremo 2021, Fedez e Irama in Lamborghini

Alcuni degli artisti che nel corso degli anni che hanno calcato il palco dell’Ariston sono dei veri e propri appassionati e altri hanno guidato svariate auto durante i loro videoclip (che ormai sono diventati importanti tanto quanto la canzone). Per restare in tema con Sanremo 2021, il videoclip della canzone di Irama, La genesi del tuo colore, (in gara, ma non potrà esibirsi perché costretto alla quarantena dopo che due membri del suo staff sono risultati positivi al Covid-19) ha come grandi protagoniste numerose supercar: una Porsche 911 GT3, due Lamborghini, e due Ferrari, 458 e 488. Chi sul palco ha il permesso di starci, invece, è Annalisa che non è affatto nuova al mondo delle auto. A novembre 2020 è stata annunciata come testimonial della nuova Hyundai i20 Hybrid. E chi più di Fedez (in gara per la prima volta quest’anno, insieme a Francesca Michielin) può dirsi appassionato di auto? Sul suo profilo Instagram non mancano mai IG stories e post insieme alla sua inseparabile Lamborghini Huracan.

Tra pick-up di lusso e Rolls Royce esagerate

Il vincitore dell’edizione 2019 del Festival di Sanremo, Mahmood, ha girato il videoclip del suo singolo Moonlight Popolare (ft. Massimo Pericolo) in compagnia del possente pick-up di lusso Militem Magnum, che in fatto di potenza sa il fatto suo: è spinto dal V8 Hemi da 5,7 litri che eroga ben 401 CV e 556 Nm. E come non parlare dell’ospite fisso di questa edizione 2021? L’eclettico Achille Lauro, che ogni sera porta sul palco di Sanremo i suoi “quadri”, ha fatto il suo debutto sul palco dell’Ariston proprio nel 2019 (quando a vincere fu proprio Mahmood con Soldi). Con Rolls Royce Achille Lauro si è consacrato ed è proprio una Rolls Royce che apre il videoclip della canzone, con il cantante che scende della vettura.

Gianni Morandi in versione carabiniere

C’è poi chi si diverte a ballare sulle auto, come Emma su una vecchia Saab 900, e chi canta anche alla guida, come Eros Ramazzotti a bordo della sua Audi RS6 in compagnia della figlia Aurora. Sempre l’ex ragazzo di periferia, con le auto ci gira anche i videoclip: ricordate la versione spagnola di Per le strade una canzone? In coppia con la star latina Luis Fonsi, Eros si è destreggiato tra Mustang e Cadillac. Tra i vincitori del Festival di Sanremo al volante c’è anche Fabrizio Moro che nel video della sua struggente Eppure mi hai cambiato la vita appare alla guida di una Chevrolet Malibu. Concludiamo con Gianni Morandi, una delle voci storiche della musica italiana. Nel videoclip Solo insieme saremo felici, non è lui a guidare il Maggiolino rosso Cabrio ma due giovani innamorati. E Gianni che fa? Il carabiniere che intima l’alt alla coppia.

Top 10, le auto cult delle serie tv