La Casa di Sant’Agata Bolognese ha deciso di migliorare l’offerta dei servizi connessi presenti sui suoi bolidi - navigazione, comfort, sicurezza, intrattenimento – ed ha annunciato interessanti novità riguardo alcune nuove funzionalità, come l’integrazione del sistema Amazon Alexa all’interno dell’intera gamma Huracán EVO.

Lamborghini, due modelli V12 tra le novità 2021

Alexa sale a bordo

Lamborghini, dunque, sarà la prima casa automobilistica ad integrare l’assistente personale intelligente del colosso di Jeff Bezos – che si affiancherà ad Apple CarPlay e Android Auto – per permettere il completo controllo della vettura.

All’interno dei modelli Huracán EVO, quindi, da oggi i conducenti potranno regolare funzioni come il clima, l’ambient light e il riscaldamento dei sedili, nonché controllare la navigazione, le telefonate e l'intrattenimento con il semplice comando vocale "Alexa", rimanendo quindi concentrati sulla strada e con le mani ben strette sul volante.

Oltre a ciò, Lamborghini Connect vanterà anche nuovi servizi che andranno a completare le già esistenti funzioni “Connected Navigation” e “Entertainment”. Funzionalità come il report sullo stato del veicolo e le funzioni di Geofencing - come il controllo in remoto della velocità – saranno quindi accessibili direttamente connettendosi all’app Lamborghini UNICA e, inoltre, anche gli aggiornamenti del Lamborghini Infotainment System potranno essere eseguiti da remoto in modalità "over the air".

A partire da metà aprile anche su EVO trazione integrale

Anche gli attuali automobilisti in possesso di una Huracán EVO potranno approfittare dei nuovi aggiornamenti. Infatti, tutte le rinnovate funzionalità di Lamborghini Connected saranno disponibili e pronte per essere aggiornate a partire da metà aprile, gratuitamente, presso i concessionari Lamborghini autorizzati.

Inoltre, Alexa sarà integrata anche nel sistema LDVI (Lamborghini Dinamica Veicolo Integrata) della Huracán EVO a trazione integrale. Con un semplice comando vocale, quindi, si potrà avere l’accesso in tempo reale al feedback sulle dinamiche di guida della vettura, come la distribuzione della coppia, il Lamborghini Dynamic Steering e il controllo della trazione.

Lamborghini Huracán STO, le cinque curiosità da sapere