Lanciato ormai diversi anni fa negli Stati Uniti, l’evento Cars and Coffee fa dell’aggregazione e della passione per le auto le sue due principali peculiarità. Nato per riunire appassionati e proprietari di supercar, infatti, l’evento conta ormai un seguito numerosissimo in ogni parte del mondo – anche in Italia con il Cars and Coffee Italy fondato da Francesco Canta – ma mai era successo un incidente come quello avvenuto pochi giorni fa a Loveland, nel Colorado.

Bugatti Chiron Pur Sport, schianto da 170mila euro di danni

Un brutto scherzo

Come si può vedere nel video apparso in rete, ormai diventato virale, durante l’evento di Loveland il proprietario di una Dodge Challenger Hellcat ha pensato bene di affondare il piede sull’acceleratore con le gomme non ancora in temperatura. Il risultato? Tutta la potenza del famoso motore V8 HEMI 6,2 litri da 600 cv montato sulla muscle car americana ha fatto perdere il controllo all’uomo, che inevitabilmente si è andato a schiantare contro un pick-up – uno Chevy Silverado -, ribaltandolo.

Fortunatamente nessuno ha riportato ferite gravi – le uniche a rimetterci sono state le auto -, ma il conducente della Dodge, come riportato dai giornali locali, sarà costretto a pagare una multa per il reato di guida spericolata e, se indagato, scontare anche un peridio di reclusione di 90 giorni.

Camion di supercar si scontra contro il treno: distrutte Ferrari e Porsche