Gli ingredienti di una delle saghe cinematografiche più amate e allo stesso tempo più discusse degli ultimi anni sono sempre gli stessi: adrenalina a mille, effetti speciali a non finire, tantissima azione, ma soprattutto belle e potenti macchine.

Fast & Furious sta per tornare, ma questa volta lo farà per l’ultimo capitolo (in originale: Fast 9: The Fast Saga) e per cercare di chiudere finalmente il cerchio sulla vita di Dominic Toretto (Vin Diesel) e la sua spericolata “famiglia”.

Fast & Furious, in otto film distrutte auto dal valore di 1 miliardo di dollari

Finalmente ci siamo

Lungamente rimandato a causa della pandemia da covid che ha duramente bloccato la maggior parte delle uscite nelle sale, Fast & Furious 9 ora sembra finalmente pronto per fare il suo tanto atteso debutto. Ad annunciarlo il secondo trailer ufficiale (che potete vedere in fondo) e una grande rivelazione alla fine del video: estate 2021.

Un piccolo accenno alla trama

Nell’ultimo capitolo della saga, tra le strade di Londra, Tokyo Edimburgo e Tiblisi, Dom Toretto sta conducendo una vita tranquilla fuori dal giro, ma in fondo sa che il pericolo è dietro l’angolo. Questa volta, infatti, Dom sarà costretto a confrontarsi con i peccati del suo passato: la sua squadra si riunisce nuovamente per fermare un complotto a risonanza mondiale guidato proprio dal rinegato fratello di Dom, Jakob (John Cena).

Tuttavia, secondo quanto si può vedere nel trailer, l'azione di Fast 9 non si svilupperà solamente lungo le strade. Il video, infatti, mostra a più riprese spericolate azioni nei cieli e... quella che sembra una Pontiac Fiero - con tanto di razzi - pronta a volare letteralmente nello spazio! Ecco un assaggio di quanto vedremo nelle sale...

"Fast & Furious", le auto del primo film: FOTO