Giugno 2021. Ha una data il debutto del marchio Genesis in Europa. La divisione di lusso di casa Hyundai, a 5 anni e mezzo dalla sua nascita, è pronta per arrivare nel Vecchio Continente, con una formula che al di là del (apprezzabilissimo) prodotto, punterà a sviluppare un'esperienza d'acquisto e utilizzo con il cliente seguito passo passo. 

I modelli

Sarà sul mercato inglese, tedesco ed elvetico che, inizialmente, Genesis proporrà la modalità di vendita diretta, online o con degli Studios nelle principali città. Subito Genesis G80 e GV80, la prima una grande berlina di lusso, anche elettrica (oltre 400 km di autonomia stimata), il secondo la corrispondente interpretazione suv.

Saranno ordinabili dal mese di giugno, dopodiché verranno introdotte Genesis G70 e GV70. I primi 12 mesi sul mercato europeo vedranno il marchio di lusso coreano espandere l'offerta con 3 modelli elettrici (G80 compresa), di cui uno su architettura dedicata. Verrà anche proposto un progetto specifico per il mercato europeo.

Il rapporto con il cliente

Il concetto che vuole portare Genesis al cliente del Vecchio Continente ruota intorno alla formula di un Genesis Personal Assistant, vera figura in carne e ossa in un'era di assistenti personali digitali, che si prenderà cura del cliente, che sia nella fase di acquisto o nella successiva di utilizzo del prodotto. Il pacchetto di servizi inclusi per 5 anni ruoterà intorno alla formula "prelievo e restituzione a domicilio dell'auto", che sia per un intervento in garanzia, la manutenzione, aspetti ai quali si sommano l'assistenza stradale gratuita, l'auto di cortesia e gli aggiornamenti over-the-air.

Punta un modello di business, nel segmento lusso, spostato sulla cura del cliente piuttosto che sul semplice prodotto auto, l'obiettivo dichiarato è di "costruire un vero rapporto con i clienti europei e garantire un'esperienza libera da stress, che promuova fiducia, trasparenza e voncenienza". 

Il responsabile globale del marchio, Jaehoon Chang, ha aggiunto: "Negli ultimi 5 anni i nostri clienti in tutto il mondo hanno riconosciuto il nostro impegno sull'offerta di un design straordinario, come la qualità del prodotto e un'esperienza del marchio autentica e attenta, nell'arco dell'intero viaggio legato alla proprietà dell'auto. Adesso crediamo sia il momento giusto per il prossimo capitolo della nostra storia, siamo entusiasti di portare la nostra identità di marca e gamma distintiva di auto di lusso in Europa".