Il prossimo 24 giugno Alfa Romeo taglierà il traguardo dei 111 anni di storia, un momento significativo per un Marchio che da quel lontano 1910 - giorno in cui a Milano nasceva l’Anonima Lombarda Fabbrica Automobili (A.L.F.A.), divenuta Alfa Romeo nel 1918 - è riuscito a scrivere pagine importanti della storia dell’auto. A tal proposito, quindi, la ricorrenza verrà celebrata presso il Museo Alfa Romeo di Arese, con un ricco calendario di eventi fino al 27 giugno.

Alfa Romeo, i 5 modelli più importanti della storia del Biscione

Un programma ricco di eventi

Parate, Formula 1 in diretta, conferenze, giochi: tanti gli eventi in calendario per il compleanno di Alfa Romeo. La manifestazione, fanno sapere dalla Casa, inizierà giovedì 24 alle 10.00 con la tradizionale parata aperta a tutti i privati proprietari di Alfa Romeo, di qualsiasi modello e anzianità, che potranno sfilare con le proprie vetture sulla pista interna del complesso.

Ma non finisce qui. Durante la giornata inaugurale, infatti, verranno anche consegnate ad alcuni fortunati acquirenti le prime Giulia GTA e GTAm, le due nuove vetture speciali della Casa equipaggiate con una versione potenziata del motore 2.9 V6 Bi-Turbo da 540 cv.

Importanti anche le parate riservate ai Club Alfa Romeo, l’avvicinamento al GP di Austria con le prove libere, le qualifiche e la gara trasmesse in diretta su maxischermo, per chiudere con le conferenze di approfondimento sulla storia del Marchio previste per sabato 26 e domenica 27.

Altre attività

Nel weekend ci saranno anche attività per gruppi e famiglie: dal laboratorio creativo per ragazzi in programma sabato 26 alle 15, alla Caccia al tesoro domenica 27 giugno alle 16.30. Tutte le attività sono comprese nel biglietto di ingresso. Per partecipare all’evento è necessario prenotarsi scrivendo a info@museoalfaromeo.com. Ecco il programma completo: 

Alfa Romeo Stelvio Veloce TI, il Suv del Biscione alla prova