Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Quando una Honda Civic si sente una Lamborghini Aventador

Quando una Honda Civic si sente una Lamborghini Aventador

Da Dream Customs India arriva una replica della supercar di Sant’Agata Bolognese: il kit carrozzeria convince a metà, il motore non è stato toccato

di Redazione

13 luglio

Da Honda Civic a Lamborghini Aventador il passo è breve. Almeno per il team di Dream Customs India che ha trasformato il modello giapponese in una replica della supercar di Sant’Agata Bolognese. Un cambiamento non da poco e di duro lavoro. Le operazioni sono durate ininterrottamente per 25 giorni e hanno avuto come protagonista un kit completo di carrozzeria aerodinamica con il quale si è cercato di imitare al meglio le linee della Aventador.

Lamborghini Aventador replica: sotto c'è una Honda Civic

Lamborghini Aventador replica: sotto c'è una Honda Civic

Il team di Dream Customs India ha trasformato il modello giapponese in una replica della supercar di Sant’Agata Bolognese. Le operazioni sono durate ininterrottamente per 25 giorni e hanno avuto come protagonista un kit completo di carrozzeria aerodinamica con il quale si è cercato di imitare al meglio le linee della Aventador.

Guarda la gallery

Lamborghini Aventador, con i cingoli è pronta per la neve

Tutte le modifiche

Missione riuscita? Se a un primo sguardo al profilo la grande cura per i cerchi, per le minigonne, per le alette posizionate davanti ai passaruota e per l'ampia presa d'aria dietro le portiere potrebbe convincere, lo stesso non si può dire dei fari anteriori e del parabrezza. In generale, comunque, il risultato non è male. Se si pensa anche a quanto sia difficile replicare la superar di Sant’Agata Bolognese. All’interno, il Dream Customs India ha voluto personalizzare l'abitacolo con un touchscreen sulla console centrale inclinata, un volante a marchio Lamborghini e un cruscotto completamente ridisegnato, ma ispirato al modello italiano. E il motore? Nessun ritocco. Sotto la carrozzeria, infatti, si trovano il telaio e la trasmissione di una normale Honda Civic di ottava generazione e quindi anche il propulsore dovrebbe essere un aspirato da 1,8 litri, accoppiato a un cambio CVT.

Lamborghini Aventador: 10 anni di storia raccontati con 10 innovazioni

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi