Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Kia Ceed 2021, con Sportswagon e Proceed è tutto un altro frontale

Kia Ceed 2021, con Sportswagon e Proceed è tutto un altro frontale

Le novità estetiche sono le principali dell'aggiornamento di metà carriera delle tre versioni Kia Ceed. L'infotainment ha comandi vocali migliorati, gli Adas contano il Livello 2 e il Blind Spot Monitor attivo

14 luglio

Negli ultimi 3 anni ha convinto, in Europa, più di 200 mila automobilisti e si è aggiornata di  continuo, specialmente su fronte delle motorizzazioni.

Adesso, Kia Ceed 2021 introduce un restyling sostanziale, dove proprio lo stile è il punto focale del rinnovamento. Sul fronte delle motorizzazioni, sul mercato italiano, abbiamo già registrato la commercializzazione delle unità turbo benzina 1.0 e 1.5 mild hybrid, del diesel 1.6 litri con il medesimo supporto dello starter-generatore a cinghia, della versione ibrida plug-in di Kia Ceed Sportswagon e la sportiva Kia ProCeed GT.

Kia Ceed restyling

Kia Ceed restyling

Kia aggiorna la famiglia Ceed, modelli di segmento C declinati nella carrozzeria berlina 5 porte, station wagon Sportswagon e shooting brake Proceed. Le novità più rilevanti interessano i fari e il disegno del frontale, a bordo Adas potenziati e un infotainment migliorato

Guarda la gallery

Stile, che frontale!

Così la narrazione passa tutta sul design, su come i coreani hanno riscritto il volto della berlina, della station wagon e della shooting brake. Interventi promossi con voti mediamente molto alti, perché il taglio della fascia paraurti, il gioco di volumi, di colori a contrasto, la creazione di profili ispirati alle ali, è un gioco riuscito. Come lo è la nuova calandra, gli elementi  color argento satinato - o l'alternativa cromo scuro sull'allestimento GT - ondulati e inseriti in un'apertura senza cornice. 

Dettagli meramente estetici, dove invece i nuovi fari full led sono estetica e funzione. Le luci diurne a led sono tre elementi a freccia, posti tra i moduli principali del proiettore, luci diurne e indicatori di direzione. Il doppio modulo led, invece, assolve alle funzioni di proiettore abbagliante/anabbagliante uno, fendinebbia il secondo.

Ancora proiettori, ma al posteriore, su Kia Ceed 2021 berlina, per dire dei 48 elementi led, singoli, a creare una grafica stile "nido d'ape" e frecce ad accensione dinamica. Resta ancora una variante di carrozzeria da rinnovare, Kia XCeed, attesa nei prossimi mesi.

Così si farà guidare a ottobre, quando è prevista la commercializzazione in Europa. Si guiderà con l'efficienza del sistema ibrido plug-in da 58 km in modalità elettrica, rilevata nel ciclo WLTP City.

Infotainment, funzioni migliorate

Quelli che sono grandi interventi all'esterno, si trasformano in affinamento a bordo. Va detto dei materiali morbidi al tatto utilizzati per i rivestimenti, della seconda fila di sedili abbattibile - su ProCeed e Ceed Sportswagon - dal bagagliaio, va detto del portellone ad azionamento motorizzato. 

Soprattuto, però, va raccontato il miglioramento del riconoscimento vocale, la presenza di Apple CarPlay e Android Auto con collegamento senza fili, un infotainment con servizi connessi e una nuova app Kia Connect.

Tra le funzioni, la modalità Valet, per monitorare l'utilizzo del veicolo una volta prestato o condiviso con un'altra persona. 

Davanti al posto guida spicca il nuovo logo Kia sul volante, centrale di comando con una strumentazione digitale da 12.3 pollici - dalle grafiche configurabili - e un infotainment da 10.25 pollici, dotato di navigazione connessa e aggiornamento software over-the-air.

Adas, Livello 2 e Blind Spot attivo

Insieme allo stile, un bel passo avanti Kia Ceed restyling 2021 lo compie sul fronte Adas. L'Highway Drive Assist controlla la dinamica di marcia in autostrada, tra mantenimento attivo di corsia e regolazione adattiva della velocità, sommando ai dati dei sensori quelli ricavati dalle mappe del navigatore. Il Blind Spot Monitor è potenziato, poiché è in grado di correggere la traiettoria se a rischio collisione con un veicolo nell'angolo cieco. 

Situazioni di visibilità limitata aiutate anche dal monitoraggio anticollisione durante le manovre in retromarcia. Già apprezzati su altri modelli Kia sono gli Adas del Safe Exit Warning (evita un incidente all'apertura della portiera, prima di scendere dall'auto) e del Leading Vehicle Departure Alert: per i più "scattanti" guidatori, pronti a ripartire non appena l'auto davanti riprende la marcia in coda. 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi