Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

"Drive", il noir automobilistico con Ryan Gosling compie 10 anni

"Drive", il noir automobilistico con Ryan Gosling compie 10 anni

Il film di Nicolas Winding-Refn è diventato un cult per gli amanti di cinema e auto. Lo omaggiamo ricordando l'inseguimento tra la Ford Mustang GT e la Chrysler 300

di Redazione

17 settembre

In molti lo considerano, non a torto, uno dei più grandi film di sempre in cui le auto, in un modo o nell'altro, sono protagoniste. A partire già dal titolo: "Drive". Uscito al cinema il 16 settembre 2011, l'opera del regista danese Nicolas Winding-Refn è un noir diventanto in breve tempo un cult per gli appassionati sia di cinema che di automobilismo, vuoi per la presenza di Ryan Gosling come attore protagonista - e di una bellissima Carey Mulligan al suo fianco -, vuoi anche per gli inseguimenti presenti nell'ora e mezza di durata della pellicola. A dieci anni dall'uscita internazionale nelle sale, ci piace omaggiare "Drive" ricordando uno di quei inseguimenti.

LA TRAMA

La storia vede protagonista un ragazzo senza nome chiamato semplicemente "Driver", di giorno meccanico e stuntman cinematografico, di notte autista al servizio della criminalità per compiere rapine. "Driver" (Ryan Gosling) incontra sulla sua strada la dolce Irene, di cui si innamora, e il figlio Benicio, con cui stringe un legame intenso. Ma non appena il marito di Irene, Standard, uscirà di prigione, "Driver" verrà coinvolto in una faida malavitosa, da cui dovrà provare a uscire vivo.

FORD MUSTANG GT VS CHRYSLER 300

La scena dell'inseguimento che vi proponiamo avviene durante la seconda parte del film. "Driver" ha deciso di aiutare Standard in una rapina a un banco dei pegni - l'ex carcerato deve dei soldi a un malavitoso per la "protezione" avuta in carcere -. Assieme a loro, Blanche, una complice. Per il colpo, "Driver" ruba una bellissima Ford Mustang GT (omaggio al "Bullitt" di Steve McQueen?) Ma la rapina si rivela un complotto e finisce nel sangue, con Standard freddato dal proprietario del negozio.

Ford Mustang Mach-E GT Performance Edition, più cavalli e scatto

Scosso dall'accaduto, "Driver" scappa via con la Mustang, subito braccato da una Chrysler 300 guidata dagli scagnozzi del malavitoso. Ne viene fuori un inseguimento adrenalinico, splendidamente ripreso da Winding-Refn, che non sbaglia un'inquadratura, non utilizza un deleterio montaggio frenetico, e dà inoltre ampio spazio allo spettacolo, con derapate, corse in retromarcia e un incidente acrobatico. Una goduria per gli amanti del cinema e dell'automobile, per un film indimenticabile. Buona visione.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi