Recuperare le automobili rubate grazie a un sistema integrato nelle auto. È questo l'obiettivo di Ford, che sta sperimentando un inedito servizio, pensato per i propri clienti, per limitare i danni causati dal furto della propria vettura. Il sistema prevede un supporto all'automobilista in tutte le fasi, ed è attualmente già disponibile sulla Mustang Mach-E. Nei prossimi mesi debutterà su diversi modelli in vendita nel Regno Unito e in Irlanda, per poi arrivare sulle Ford di tutta Europa nel 2022.

Furti d'auto, ecco le 10 più rubate in Italia

Il nuovo servizio di Ford 

I furti d'auto costituiscono una piaga tuttora molto pesante, a dispetto dei sistemi di antifurto sempre più sofisticati. Secondo i dati riportati da Ford, tra il 2009 e il 2018 in Europa sono state rubate 500mila vetture all'anno. E, nel Regno Unito, la maggior parte dei veicoli sottratti illecitamente non è stata ritrovata. Per combattere questo fenomeno, la Casa americana sta introducendo sui suoi modelli un nuovo sistema a tutela dei proprietari, basato sull'app FordPass.

Attraverso l'applicazione è possibile venire informati immediatamente nel caso di tentato o avvenuto furto della propria auto, e attraverso l'interfaccia si viene guidati nelle procedure che seguono, a partire dalla segnalazione alla Polizia. Il supporto, attivo 24 ore su 24, fornisce poi la localizzazione dell'auto. Il sistema si basa sulla funzionalità di SecuriAlert e invia l'avviso allo smartphone dell'utente utilizzando il FordPass Connect. Il servizio è disponibile come parte del pacchetto di abbonamento Ford Secure1.

Ford, investimento da record per due nuove fabbriche negli USA

Lotta ai furti d'auto

"Nessuno vuole pensare alle conseguenze che può provocare il furto del proprio veicolo - ha detto il manager of Retail Connectivity Solutions di Ford Enterprise Connectivity, Charles Nolan - e il servizio di Assistenza connessa in caso di furto fornisce un livello elevato di rilevamento di un tentativo di furto, il supporto su chiamata per aiutare la polizia a rintracciare e localizzare il veicolo, aumentando la probabilità di recupero e supportando i nostri clienti qualora dovesse accadere il peggio". Già offerto sull'elettrica Mustang Mach-E, il sistema antifurto basato sull'app FordPass sarà disponibile in tutta Europa il prossimo anno.

Mustang Mach-E è la prima elettrica che passa i test ella polizia del Michigan