Ieri è cominciata la "stagione" per gli automobilisti della Valle d'Aosta per il cambio delle gomme estive con quelle invernali.

Il primo passo, gli altri, se no hanno le "all seasons" o in mancanza di obbligo, faranno bene a farsi trovare pronti: il D-Day per mettersi in regola è il 15 novembre. Da allora vigerà l’obbligo di circolare con pneumatici invernali dal 15 novembre 2020 al 15 aprile 2021.

L’obbligo vale fuori dai centri abitati ma i comuni possono estenderlo anche all’interno dell’area urbana.

Su pneumaticisottocontrollo.it è scaricabile il depliant Inverno in Sicurezza edizione 20-21 che illustra la normativa vigente e fugare i dubbi di fronte a una quantità di informazioni talvolta parziali e poco precise.

La corsa al gommista

I gommisti in questo periodo sono sempre molto affollati. Motivo in più, soprattutto in tempi di distanziamento sociale, per prendere appuntamento per tempo. Infatti anche perché le procedure del cambio gomme sono più lunghe e per la sicurezza di tutti oggi in molti punti vendita si può accedere solo previo appuntamento.

Giustamente il consiglio è quello che quando si deve acquistare un nuovo treno di gomme, di rivolgersi al proprio gommista di fiducia. Il professionista è  in grado di consigliare il giusto prodotto sulla base della vettura su cui verrà montato, sul chilometraggio, sul tipo di guida e sulla condizione delle strade che si andranno a percorrere.