Presentazione

Dici Cadillac e il pensiero corre immancabilmente alle mitiche pinne anni ‘50, tanto care anche all'indimenticato Elvis. Ma pure la tradizione più viva ha diritto di riposare nelle pagine, ormai fitte, della storia di questa celebre marca americana nata 108 anni fa. Forte dell'ottica globale dovuta alla sua appartenenza al colosso automobilistico General Motors, la Cadillac sottolinea l'identità dei propri modelli con una cifra stilistica comune. Quella nervatura che solca in senso longitudinale le sue vetture enfatizzandone il design originale. Lo stesso che supporta il blasone del marchio anche sul modello di taglia europea, la compatta BLS presentata due anni or sono che, dopo aver consentito alla marca di debuttare nel combattuto segmento delle medie premium e di inaugurare la propulsione diesel, affronta ora il mercato declinata nell'immancabile versione familiare. Si tratta di un piccolo grande avvenimento per la marca, alla sua prima station wagon,mentre la gamma ora completa permette alla Casa una presenza a tutto campo nel segmento D, vicina alle “magnifiche tre” tedesche — Audi A4, BMW Serie 3, Mercedes Classe C — in tema di ricercatezza e qualità di contenuti.