Presentazione

Dinamismo e guidabilità sono solo alcune delle qualità della Honda Accord che ha la sua prima versione datata 1976. A fianco degli innumerevoli sistemi di controllo elettronico, Honda propone in un unico pacchetto anche un sofisticato sistema di prevenzione e riduzione dei rischi da impatto, oltre al controllo della guida sulla corsia. Che non si limita ad avvisare del rischio di colpo di sonno ma interviene attivamente sullo sterzo per correggere la traiettoria. È un'esperienza per certi aspetti particolare ma che getta un potente “occhio” verso il futuro della circolazione stradale.