Alfa Romeo Giulia Veloce Q2, com'è veloce la RWD!

Alfa Romeo Giulia Veloce Q2, com'è veloce la RWD!© Domenico Fuggiano

La nuova versione a trazione soltanto posteriore della Giulia da 280 cv è la scelta perfetta per chi ama le berline sportive. Offre prestazioni brillanti e unisce l'eccezionale feeling dello sterzo tipico di Giulia alla spinta tutta detro

di Alberto Sabbatini, foto Domenico Fuggiano

11 ottobre

Interni

Il sistema digitale giusto, al posto giusto. L’infotainment è stato completamente rinnovato in questa Giulia Veloce model year 2020. Il display è sempre quello da 8,8” ma ci sono due principali novità. La prima riguarda il look: ora la grafica è a widget, la schermata di default ne contiene tre e scorrendo lateralmente appaiono gli altri. Ma è possibile anche visualizzarne cinque in una volta (che però appaiono molto piccoli). L’altra novità è che l’input avviene oltre che con la classica rotella sul tunnel, anche in modalità touchscreen. Complessivamente, un sistema elegante, con un bel design, completo ed accattivante, peccato solo sia un pochino lento alla risposta. Chissà se dipende da un processore datato o dal software da ottimizzare.

Altro limite è che Apple CarPlay funziona soltanto collegando il telefono via cavo e non wireless. Certo, in un mondo in cui il cockpit è oramai un maxischermo full digital, l’approccio Alfa appare un pochino datato ma è sicuramente efficace e in parte anche customizzabile. L’interfaccia, le icone, i font, i colori, è tutto molto chiaro, netto, leggibile. Certo, il sistema è in parte ispirato ad un Marchio teutonico che è in diretta concorrenza con Giulia. Non è un difetto per noi: si “combattono” i competitor anche prendendone ispirazione. L’offerta di app è limitata alle funzionalità principali (navigatore, clima, radio, Blue- tooth, settings, info veicolo) ma l’approccio a widget configurabili offerto dalla “home” del veicolo contribuisce a rendere tutte le informazioni a portata di mano e d’occhio. Da citare anche i servizi MyRemote e l’app MyCar per smartphone che permettono di interagire in remoto con l’auto. (Lorenzo Dell’Uva)

Alfa Romeo, Imparato: "Tonale nel 2022, poi un modello all'anno"

  • Link copiato

Alfa Romeo Giulia Veloce Q2, com'è veloce la RWD!

Torna su

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi