Design

Per quanto riguarda il design esteriore, l’elemento che più di tutti evidenzia il nuovo modello, si ritrovano tutti i dettami del codice stilistico “Kodo” che caratterizza le ultime Mazda. Così il profilo della carrozzeria è più movimentato, meno lineare, ma al tempo stesso certe nervature e i “tagli” nel design rendono più aggressivo l’aspetto, limitando anche gli arrotondamenti alle estremità (specie davanti) della versione precedente. Da evidenziare come i quattro fari a Led siano pure più sottili. La verniciatura — unica possibilità di personalizzazione offerta come optional — è in questo caso quella più distintiva, vale a dire la Soul Red metallizzata che incide sul prezzo per 850 euro, vale a dire 150 in più di una tinta metallizzata normale.