La poderosa BMW X5 (la prova di Auto) non basta. Come noto BMW ha in cantiere, da tempo, l'ammiraglia-SUV, dedicata in particolare ai mercati altrettanto "extra large", ovvero USA e Cina.

La Casa bavarese ha mostrato il primo teaser di X7, che evidenza la possanza del frontale. Come su X5 il doppio rene assume dimensioni sempre più grandi, rendendola riconoscibile a qualsiasi distanza.

Il bozzetto, che arriva dopo gli sviluppi dei prototipi, indica che la presentazione ufficiale è piuttosto vicina. E date le premesse, il Salone di Los Angeles, che si svolgerà dal 30 novembre al 9 dicembre, sarà probabilmente il luogo (e la data) del debutto.

Dunque i 4,92 metri di BMW X5, dalla quale X7 mutuerà design e infotainment dell'abitacolo, saranno abbondantemente superati. Il nuovo grande SUV, che sarà costruito come tutte i grandi "X" (da X3 in su) a Spartanburg, in South Carolina, deriverà dalla Concept X7 iPerformance.

Motori e trasmissioni ovviamente saranno mutuali dall'ammiraglia Serie 7, comprese le varianti elettrificate. L'ammiraglia a ruote alte, esordio assoluto per BMW, avrà ovviamente la disponibilità dei sette posti su tre file (come su X5). La lunghezza della vettura sarà superiore ai cinque metri.