Bmw gioca d’anticipo e alla vigilia del Salone di Francoforte diffonde le prime immagini della X7 Concept, mastodontica prefigurazione dell'inedito sport utility della Serie 7, che andrà a far concorrenza a Mercedes GLS e Range Rover.

Dalle prime immagini si possono apprezzare le proporzioni della concept car, che mostra un frontale di grande impatto, col doppio rene Bmw estremizzato nelle dimensioni e incorniciato dalle firme luminose dei fari laser. L’abitacolo è l’espressione del lusso e della tecnologia secondo la casa bavarese: i sei (ipotetici, trattandosi di un prototipo) passeggeri vengono avvolti dalla luce filtrata dal grande tetto panoramico e accolti dai modernissimi sedili rivestiti in pelle “smoke white”. 

Sulla plancia dal design minimalista, oltre al grande touchscreen centrale, trova posto anche un cruscotto digitale da ben 12,3 pollici, mentre i passeggeri hanno a disposizione due grandi display a sfioramento, inseriti sugli schienali delle poltrone anteriori, per guardare e condividere contenuti.

Poche le notizie riguardo alla propulsione, tuttavia il badge “iPerformance” identifica la natura ibrida plug-in della X7.  Mossa logica che si inserisce nel nuovo corso del marchio: Harald Kruger, numero uno Bmw, ha annunciato che entro il 2025  verranno lanciati 25 modelli elettrificati, di cui 12 “full electric”.