La California accoglie le auto italiane per la 34esima edizione di Concorso Italiano, atteso per il prossimo sabato 17 agosto. Si tratta di un evento d’eccezione in cui gli appassionati potranno ammirare da vicino le più belle auto da collezione prodotte dai marchi tricolori. Mille vetture da sogno saranno davanti agli occhi di tutti nell’ambito della Monterey Car Week, pronte a festeggiare tanti anniversari in questa edizione.

CINQUANT’ANNI DELLA FERRARI DINO 246 GT

Quest’anno ricorrono infatti i 120 anni di Fiat, i 70 di Abarth, il mezzo secolo della Ferrari Dino 246 GT – oltre che della Iso Lele – e i 60 anni della De Tomaso. Il presidente di Concorso Italiano, Tom Mc Dowell, presenta così la Ferrari Dino 246 GT: “È stata la prima Ferrari con motore sotto ai 12 cilindri e ha riflesso l’ambizione del suo creatore di sviluppare una supersportiva più economica”. A questo gioiello della Casa di Maranello sarà dedicato un evento specifico durante la manifestazione, per il cinquantesimo anniversario della sua nascita.

Ferrari, la nuova Dino si farà

ANNIVERSARI PER ALFA ROMEO E DE TOMASO

La cornice dell’evento sarà il Bayonet Black Horse Golf Course, sulle colline davanti il Pacifico. Segnaliamo il ritorno del Concorso Ferrari Club of America – PR Vintage, dedicato a tutte le Rosse pre-2011. Compie cinquant’anni anche il Club Fiat America, che promuove la tradizione automobilistica di casa nostra nel continente americano.

Stesso compleanno anche per Alfa Junior Zagato: sarà esposto per l’occasione un raro prototipo del 1964, costruito su telaio Hillman Imp e basato su un progetto di Ercole Spada. La Pantera L del ’74 è il regalo per i 60 anni di De Tomaso.

La Ferrari 312T di Lauda presto all'asta

UNO SPAZIO IMPORTANTE PER LA BENEFICENZA

Presente a Concorso Italiano 2019 anche Pirelli, partner dell’evento che porterà sulle colline californiane i propri pneumatici premium per auto da collezione e supercar, ma soprattutto con il premio Pirelli Perfect Fit e con la raccolta fondi per la Fondazione Concorso Italiano a sostegno dei bambini della Jacob’s Heart Children’s Cancer Support Service.