Clamorosa vicenda dall'India, riportata dalla testata NDTV. Un giovane 18enne di Yamuna Nagar, cittadina dello stato dell'Haryana, ha gettato in un fiume una BMW Serie 3 che i suoi genitori gli avevano regalato per il compleanno. Il motivo? Pare che il ragazzo avesse espressamente richiesto una Jaguar. E non ha gradito l'alternativa.

Preme l'acceleratore invece del freno e finisce nel fiume: VIDEO

LA BMW IN ACQUA RIPRESA DALLE TELECAMERE

Grida, capricci isterici e alla fine un bel tuffo. Peccato che a farlo è stata la berlina tedesca, ripresa da alcuni video amatoriali mentre fluttuava in acqua. Nonostante il tentativo del giovane di distruggerla, è riapparsa qualche ora dopo vicino un piccolo isolotto, dove i cittadini, spaventati dal fatto che dentro la vettura ci potesse essere qualcuno, hanno tentato di salvarla facendola riemergere. Non è ancora chiaro se la macchina abbia subìto dei danni, sicuramente era più asciutta prima, in concessionaria e lontana dalle crisi adolescenziali di un giovane.

NO JAGUAR, NO PARTY

La polizia è poi risalita alla motivazione del gesto, spiegando come il giovane ragazzo sia rimasto deluso dal non aver ricevuto una Jaguar come regalo del suo 18esimo compleanno. Salvo dimenticare che non parliamo di una berlina qualunque bensì di una Serie 3 BMW, che oltre ad avere prestazioni sportive notevoli, è anche una gamma abbastanza lussuosa nonché frutto di enormi sacrifici per i poveri genitori, che hanno assistito alla scena sbigottiti.

Nuova BMW Serie 3 Touring, la prova

Gli agenti hanno poi sottolineato come il 18enne non sarà incriminato, perché pare soffra di una forma di stress patologico mentale e sia inoltre sotto terapia.