Protagonista alla Monterey Car Week con la presentazione della Centodieci, Bugatti ha continuato a far parlare di sé in California, mostrando al pubblico quello che pare sia l’unico esemplare al mondo della EB110 Supersport in fibra di carbonio. Per osservarla, basta però collegarsi su YouTube.

EB110 SS, LA STELLA DI BROADWAY

La supercar in questione ha sfilato insieme ad altri bolidi negli scorsi giorni all’evento Exotics on Broadway, tenutosi sulla Seaside californiana. Ha attratto tutti gli occhi su di sé, con la carrozzeria in carbonio lucido e colorata di nero.

Attorno a essa aleggia anche un piccolo alone di mistero. Per comprenderlo, bisogna tornare indietro al 1995, anno del fallimento dell’esperienza italiana di Bugatti Automobili, quando le parti rimanenti della EB110 furono vendute alla tedesca Dauer Sportwagen, che realizzò solo altri cinque esemplari. Ebbene, pare (usare il condizionale è d’obbligo) che la EB110 SS in fibra di carbonio presente a Broadway sia una di quei cinque modelli.

PRESTAZIONI E POTENZIALE PREZZO

Si dice inoltre che la Dauer abbia aggiunto “qualcosina” alle prestazioni del V12 di base da 603 CV presente nella EB110 SS, portandolo fino a una potenza di 705 CV. Numeri normali, per un Marchio abituato a stabilire record di velocità con i suoi modelli.

Il prezzo di uno di questi esemplari non può che essere altissimo, e anche se non si conoscono cifre ufficiali, un indizio ce lo dà Joe Macari, concessionario di auto sportive a Londra, che ne ha venduta una nel 2017 per 1,16 milioni di dollari.