La punta di lancia di Honda al Salone di Ginevra sarà CR-V Hybrid. Il SUV ibrido, modello cruciale per il prestigio e anche per le vendite, sarà spinto un powertrain composto da un motore benzina 2.0 quattro cilindri (i-VTEC benzina a ciclo Atkinson) e da due propulsori elettrici. Uno agirà da motore e l'altro da generatore.

Nuova CR-V, anticipata dalla concept al Salone di Francoforte, si presenta con un design aggiornato, specialmente nel frontale. Più moderno con novità per quanto riguarda la qualità, e gli allestimenti interni.

Jazz X-Road. Piccola multispazio con carattere. Questo allestimento speciale si fa notare per sagomature nere intorno ai passaruota, minigonne laterali, protezioni anteriori e posteriori con effetto argentato.  Il motore è un da 1.3 litri che eroga 103 CV di potenza abbinato ad un cambio manuale o automatico CVT.

Tre saranno i prototipi. Concept Urban EV torna dopo il battesimo a Francoforte. Antipasto di un'auto elettrica che dovrebbe arrivare sul mercato nel 2019. Al suo fianco, reduce da Tokio, Concept Sports EV: piccola sportiva, con gusto vintage, ma a batterie. Poi NeuV, visto al CES: concept elettrico dotato di intelligenza artificiale e funzioni autonome.

Infine spazio allo sport con la gamma racing. Ovvero Civic Type R TCR,in anteprima alla vigilia della stagione inaugurale del WTCR. Al suo fianco la NSX GT3.