A ruota della spumeggiante presentazione, a sopresa, della Tesla Roadster, e del truck Semi, Elon Musk ha lanciato un altro input.

E punta sulla categoria da sempre best seller in USA. Tesla ha mostrato un teaser del suo pick-up elettrico. Chiaramente deriva dal truck Semi, come dimostra il design, di fatto replicato nel frontale. Ma più che un pick-up, anche se si tratta un bozzetto, appare un T-Rex per le dimensioni. Nel cassone infatti carica un pick-up standard, facendo chiaramente presagire di avere misure extra-large.

Musk chiaramente ha optato per impressionare, anche se Musk ha fatto capire che ci sarà anche un pick-up di taglia media, che per gli standard americani significano cinque metri di lunghezza. Quello che è certo che Tesla, dopo la Model S, la Model X, la Model 3 e la futura Roadster, ha bisogno di un altro modello che possa fare grandi numeri. Per arrivare a una produzione da grande costruttore la strada è obbligata. Un pick-up per gli USA è fondamentale: il truck Semi è una bella scommessa, come tante di Musk, ma i numeri dovranno arrivare almeno a medio termine.