È McLaren da una prospettiva diversa, la nuova GT. Esplora il mondo delle stradiste superveloci, in grado di offrire prestazioni elevatissime e la giusta dose di comfort e lusso a bordo.

Non manca l’appuntamento con il Salone di Parco Valentino, dal 19 al 23 giugno, per una prima nazionale davanti a oltre 600 mila presenze, tante quelle attese, che anticipa le prime consegne sul mercato italiano, a fine 2019.

RAME E PORCELLANA, I COLORI PROTAGONISTI

Il prezzo di listino parte da 203 mila euro, optional esclusi. Quelli che avrà la McLaren GT sullo stand del Parco Valentino, esemplare in tinta carrozzeria Burnished Copper, un rame opaco con tetto a contrasto elettrocromico, primo optional.

Mediante induzione di una carica elettrica è in grado di variare il grado di trasparenza, fino a una completa schermatura dai raggi solari.

Presentata in configurazione Luxe, con cerchi in lega color nero lucido e razze con trattamento diamantato, gli interni sono in pelle Porcelain blue, rivestimento esteso anche al vano bagagli, mentre l’abitacolo sfoggia i tasti in alluminio spazzolato e lavorazione zigrinata.

ALLA SCOPERTA DI NUOVI MONDI

“La McLaren GT apre un nuovo segmento per McLaren e porterà nuovi clienti verso al brand nel nostro Paese. È con grande piacere che presentiamo questa vettura per la prima volta al Parco Valentino.

Per i passati cinque anni abbiamo scelto Parco Valentino come palcoscenico per le nostre anteprime nazionali e ancora una volta questa rassegna motoristica piena di passione e bellezza si presta perfettamente alla nuova McLaren GT”, ha commentato Ado Fassina, a.d. di McLaren Milano.

La scheda tecnica della granturismo ruota intorno al motore V8 4 litri biturbo da 620 cavalli, in grado di spingere fino ai 326 km/h di velocità massima e staccare uno 0-200 km/h in 9 secondi netti.