1 di 10

Fiat 3½ HP: foto

Si tratta di uno dei primissimi veicoli realizzati dalla Casa torinese. Configurazione vis-à-vis, era spinto da un motore bicilindrico da circa 4 CV e 400 giri al minuto, utili a raggiungere una velocità massima di 35 km/h: non poco, per un'auto del 1899
  • Link copiato

Da non perdere

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi