La Mercedes SLS AMG GT3 è la versione da competizione della gran turismo con le portiere ad ala di gabbiano, che si rifà al mitico modello sportiv0 300SL degli Anni Cinquanta del secolo scorso, protagonista di grandi affermazioni in competizioni internazionali. Omologata secondo le specifiche del regolamento tecnico Fia Divisione 3  - che permette un numero limitato di modifiche rispetto al modello stradale - la  SLS GT3 è realizzata dalla AMG in collaborazione con la HWA, la struttura di cui è titolare Hans Werner Aufrecht, il fondatore della AMG, già impegnata nella costruzione delle Mercedes C-Class per il DTM, cioè il campionato tedesco Turismo riservato però a vetture "prototipo" con motori V8.
Il propulsore della SLS GT3 è lo stesso V8 della versione stradale: la potenza dovrebbe comunque essere incrementata passando da 571 a oltre 600 cavalli. La HWA prevede l'allestimento di una piccola serie di SLS GT3 per le scuderie e i clienti privati.
La lista delle gran turismo competizione preparate per la Divisione 3 Fia comprende le Aston Martin DBRS9, Audi R8 LMS, BMW M3 GT3 e Z4 GT3, Corvette Z06, Ferrari F430, Ford Mustang GT,  Jaguar XKR-S, Lamborghini Gallardo e Porsche 911 GT3R. La Divisione 3 è la più piccola delle tre classi in cui la Federazione Internazionale classifica le gran turismo modificate per le competizioni.
Il campionato europeo GT3 inizierà il 2 maggio sil circuito inglese di Silvestone e prevede altre 5 prove nella Repubblica Céka in Francia, Germania, Portogallo e Ungheria. Nel 2009 il titolo è stato conquistato dai tedeschi Christopher Mies e Christopher Haase con l'Audi R8 LMS.