McLaren 540C Coupé, la "piccola"

McLaren 540C Coupé, la "piccola"

Seconda Sport Series, a caccia di Porsche 911 Turbo e Ferrari California T, a un prezzo da 175.000 euro

di Francesco Forni

20 aprile 2015

McLaren 540C Coupé, la casa di Woking va a caccia di nuovi clienti, in pieno range di Ferrari Caifornia, Porsche 911 Turbo e compagnia. Il secondo modello della famiglia Sports Series (dopo l’esordio della 570S) rappresenterà l’ingresso nel mondo McLaren. Che, presentata al Salone di Shanghai, si piazza tra le supersportive “normali”, sempre dai prezzi altissimi, ma non astronomici. Quanto? Il listino del modello, che arriverà nel 2016, è annunciato di 126.000 sterline, che al momento si traducono in 175.000 euro netti (la 650S ne costa oltre 238.000). La formula base non cambia. Il motore è il sempre prestazionale V8 di 3.8 litri biturbo in grado di erogare in questa versione 540 cavalli (a 7.500 giri) e con una coppia di 540 Nm da 3.500 giri. Le prestazioni sono altissime: accelerazione da 0 a 100 km/h in 3”5, da 0 a 200 in 10”5, grazie alla massa non eccessiva (1.311 kg di peso) mentre la velocità di punta è di 320 km/h. La McLaren 540C Coupé dispone ovviamente della monoscocca in fibra di carbonio della Casa (la MonoCell 2), del cambio automatico a sette marce. Per la massima efficienza il Brake Steer La parentela con la sorellina maggiore 570S è evidente. La 540C si presente con un look sempre sportivo, ma meno estremo e ricercato, come le sospensioni, da cavallo di razza, ma meno rigide rispetto al primo modello della Sports Series. Cerchi da 19” o da 20”, pneumatici specifici Pirelli PZero, il pacchetto rimane dichiaratamente sportivo. E l’auto dispone dei tre classici settaggi, Normal, Sport e Track, sellerie in pelle e il noto Iris, il sistema di infotainement con touch da 7”.

McLaren

McLaren 540C Coupé - la foto gallery

 

40C Coupé

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi