Una Lamborghini Huracàn "special" per Papa Francesco

Il Pontefice ha ricevuto in dono da Automobili Lamborghini un esemplare unico: la sportiva verrà battuta all'asta e il ricavato devoluto in beneficenza 

di Francesco Colla

15 novembre 2017

La prima automobile a far parte del “trasporto di protocollo” pontificio fu una Itala 20/30 donata nel 1909 dall'arcivescovo di New York a Pio X. Che tuttavia non la utilizzò mai, preferendo continuare le sue passeggiate nei Giardini Vaticani su una carrozza.

Il primo Pontefice a utilizzare, ovviamente da passeggero, un’automobile fu Pio XI, che ricevette in dono dalla Bianchi un Tipo 20. Conservata, insieme ad altre decine di vetture di valore inestimabile, nel Padiglione delle Carrozze nei Musei Vaticani. 

Dove però non verrà esposta la spettacolare Huracàn RWD da 580 cavalli donata a Papa Francesco da Lamborghini. La vettura, consegnata al Pontefice dal presidente Stefano Domenicali, verrà infatti battuta all’asta da RM Sotheby’s il 12 maggio 2018 e il ricavato sarà devoluto per la la ricostruzione della piana di Ninive, alla Comunità Papa Giovanni XXIII (donne vittime della tratta e della prostituzione) e a due associazioni che svolgono attività benefiche in Africa. 

Una Lamborghini Huracàn per Papa Francesco

Una Lamborghini Huracàn per Papa Francesco

Il Papa ha ricevuto in dono da Automobili Lamborghini uno speciale esemplare di Huracàn RWD realizzata da “Ad Personam”. La carrozzeria è in colore bianco Monocerus con strisce giallo Tiberino, che corrono lungo la carrozzeria in omaggio ai colori della bandiera di Città del Vaticano. La vettura sarà messa all’asta da RM Sotheby’s il 12 maggio 2018 e il ricavato sarà consegnato direttamente al Santo Padre, che ha deciso di destinarlo alla Comunità Papa Giovanni XXIII e altre tre associazioni benefiche. 

Guarda la gallery

Realizzata da “Ad Personam”, il dipartimento di personalizzazione di Lamborghini presenta una carrozzeria in colore bianco Monocerus con strisce giallo Tiberino, in omaggio ai colori della bandiera di Città del Vaticano. Considerando che il prezzo di listino parte da 185 mila euro e vista l'unicità dell'esemplare è lecito attendersi quotazioni record. 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi