Lamborghini Aventador SVJ debutta al Nürburgring: video

Lamborghini Aventador SVJ debutta al Nürburgring: video

La proma prova dell'esistenza di una "Lambo delle Lambo" con aerodinamica attiva e potenza a quota 800 cv, pronta per un record nell'Inferno Verde.

di Gianluigi Giannetti

20 luglio 2018

Sei minuti e 45 secondi. Varrebbero il record assoluto al Nürburgring?, ma basta un filmato ufficiale dall'Inferno Verde per confermare che Lamborghini Aventador SVJ esiste. Una Super Veloce, ma così più estrema da meritare l'aggiunta della lettera J. Quello che successe con la Miura , la Jota.

Ci si aspettava quello che le prime immagini confermano. Ovvero una profonda revisione dell’aerodinamica, a partire dall'avantreno più sigillato al suolo mediante paraurti e splitter inediti, e poi un sistema di raffreddamento con prese d'aria maggiorate e infine l'esaltazione dell' Aerodinamica Lamborghini Attiva, con un’ala posteriore destinata a riprendere i concetti espressi su Huracan Performante. Sei minuti e 45 secondi si otterrebbero anche attraverso il motore V12 aspirato portato alla soglia degli 800 cavalli, l'equivalente di McLaren Senna ( leggi la nostra prova ) Rivale allo stesso stratosferico livello.

Lamborghini Aventador SVJ:  il primo video ufficiale al Nürburgring

Lamborghini Aventador SVJ: il primo video ufficiale al Nürburgring

Lamborghini Aventador SVJ si racconta sia stata anche in grado di girare in 6’45”, al Nurburgring crono che varrebbe il nuovo primato. Proprio dal leggendario circuito tedesco arrivano le prime immagini ufficiali della nuova supersportiva di Sant'Agata Bolognese esiste, e recupera la lettera J. Avvenne al tempo di Miura, Jota. Dal motore V12 si vocifera arriveranno poco meno di 800 cavalli, soglia che porrebbe Aventador SVJ sullo stesso livello di McLaren Senna.

Guarda il video

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese